DragStar 1100 ruota libera. La soluzione definitiva !!!!!

199 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Wildwolf
Offline
Last seen: 4 anni 3 mesi fa
Iscritto: 5/4/2008
DragStar 1100 ruota libera. La soluzione definitiva !!!!!

Sarà questa la soluzione definitiva per risolvere questo dannato problema sulla 1100 drag star ?
Come tanti di Voi ho avuto lo stesso problema di accensione ma leggendo le varie soluzioni dai vari forum, la cosa non mi convinceva più di tanto ed ho voluto approfondire la questione e, soprattutto, cercare di risolverla in modo definitivo.
La mia moto iniziava a dare problemi di accensione con “l’impuntatura” del motorino di avviamento. Prima di rimanere “a piedi” mi sono accordato con il mio meccanico e amico per risolvere il dramma. Smontato il pezzo abbiamo cominciato ad analizzarlo minuziosamente e trovare il motivo dell’impuntatura del motorino e del come la ruota si deformava. Dopo varie ispezioni abbiamo constatato e verificato che NON C’ERA LUBRIFICAZIONE TRA LA RUOTA LIBERA E IL SUO INGRANAGGIO DOVE ESSE GIRAVA. Infatti le sfere cilindriche della ruota erano “limate” e la superficie dove esse giravano era tutta segnata: questa anomalia è dovuta a dei piccoli grippaggi che si formano tra le due superfici. Infatti l’olio del motore NON riesce lubrificare queste parti in quanto sono praticamente chiuse e quella piccolissima parte che può entrare non è sufficiente in quanto è a caduta. Una volta acquistato i 2 pezzi da sostituire , ruota libera ed ingranaggio dove essa gira, li abbiamo confrontati con i vecchi ma, sorpresa, di modifiche neanche a parlarne ed erano perfettamente identici. Allora ci siamo posti il problema che se anche li avessimo sostituiti il difetto ricompariva dopo un tot di silometri ed allora abbiamo contattato i tecnici della Yamaha. Loro hanno riscontrato il problema e ci è stato detto che effettivamente era giusto infatti una modifica era stata fatta: nei primi modelli NON c’era un foro sull’albero motore che permetteva di lubrificare queste parti, poi nei modelli successivi, la mia è un 2002 con 38.000 km, lo hanno fatto; però io dico che anche nella mia moto il problema è successo per cui la soluzione non è stata risolta completamente. Analizzando poi i pezzi abbiamo fatto un foro di 3 mm sull’ingranaggio della ruota che permetta all’olio di entrare, in una posizione che non determini il regolare lavoro delle sfere cilindriche. Si è ricontattato i tecnici con la risposta che il lavoro eseguito era ottimo e che la soluzione in questa caso doveva (speriamo) essere risolta; lo scopriremo tra un tot di kilometri !!!!!! Conclusione: per poter sperare di risolvere il problema occorre che nell’albero motore esista il foro di uscita dell’olio e fare un foro di 3 mm sull’ingranaggio della ruota. Le varie soluzioni di sostituire il motorino di avviamento NON serve a nulla in quanto quello esistente è di potenza più che sufficiente e, al contrario se lo sostituite con la ruota già difettosa, potreste danneggiare ulteriormente altri ingranaggi in quanto andrebbe a sforzare altri componenti. Ho fatto diverse foto( il foro da 3 mm è stato fatto inizialmente come prova sull’ingranaggio deteriorato ) e spero che vi possano aiutare. Consiglierei di far fare questo foro affinché il problema sulla vostra moto ancora NON si è ancora manifestato, per prevenzione, in quanto la lavorazione è molto semplice e poco dispendiosa altrimenti andreste a spendere sugli 800 € da un meccanico onesto per sostituire i pezzi! Per potervi mandare le foto inviatemi la vs. email. Sono in alta risoluzione e pesano in totale 6 Mb; vedrò di rispondere a tutti e ...... fatele girare :D e =D

Wildwolf
Offline
Last seen: 4 anni 3 mesi fa
Iscritto: 5/4/2008

CONSIGLIO: se dovete sostituire la ruota libera, fate controllare anche la "spinetta" del volano, che lo tiene fermo all'albero motore; mi è successo che si è frantumata e il motore è andato giù di sfasatura. Fortunatamente me ne sono accorto in quanto la moto "sbagliava" in maniera anomala e mi sono fermato immediatamente ! Lo stesso problema è successo anche ad altri miei amici ( kilometraggio oltre i 40.000 ) ..... ma alcuni x questo motivo hanno dovuto sostituire le valvole !!!!!! il costo della chiavetta è di 2,5€ per cui vale la pena controllare........

Offline
Last seen: 9 anni 2 mesi fa
Iscritto: 20/8/2008

Per chiunque abbia le foto in questione se potesse inviarmele sarei infinitamente grato. Ripeto il mio indirizzo mail gimmimoro@gmail.com
P.s. C'è la possibilità che voi sappiate di chiedere eventuali risarcimenti dalla yamaha? ciao grazie

Offline
Last seen: 9 anni 2 mesi fa
Iscritto: 20/8/2008

ciao anch'io ho una drag 1100 del 2001 e purtroppo questi giorni son rimasto a piedi con la mia moto a causa dello stesso difetto all'avviamento, ha 25000 km. Complimenti Wildwolf per la descrizione dettagliata della soluzione a questo problema fastidioso. Se potessi inviarmi le foto dettagliate dell'intervento te ne sarei grato. Il mio indirizzo è gimmimoro@gmail.com

Vinx
Offline
Last seen: 8 anni 2 mesi fa
Iscritto: 11/8/2008

GreenEyes wrote:

En500 wrote:
Ecco che l'idea avuta da Wolf secondo me è geniale! Strano che i tecnici della Yamaha non si siano accorti di questo problema...

I tecnici della Yamaha se ne sono accorti, infatti nei modelli a partire dal 2003 questo foro per far passare l'olio esiste. A mio parere però la yamaha una volta accortasi del problema doveva effettuare la modifica alle moto antecedenti il 2003 a proprie spese.


e probabilmente non serve a niente visto che la mia che è del 2005 ha rotto la ruota libera..

Wildwolf
Offline
Last seen: 4 anni 3 mesi fa
Iscritto: 5/4/2008

GreenEyes wrote:

En500 wrote:
Ecco che l'idea avuta da Wolf secondo me è geniale! Strano che i tecnici della Yamaha non si siano accorti di questo problema...

I tecnici della Yamaha se ne sono accorti, infatti nei modelli a partire dal 2003 questo foro per far passare l'olio esiste. A mio parere però la yamaha una volta accortasi del problema doveva effettuare la modifica alle moto antecedenti il 2003 a proprie spese.


Si l'hanno fatto.... ma solo sull'albero motore e non sulla ruota libera, perkè pensavano fosse sufficiente. Infatti anke se ne compri una nuova, questa modifica non esiste !
Anke io l'ho cambiata, ma prima di montarla ho fatto la modifica e fino ad ora nessun problema. Per ki ancora volesse vedere le modifike, non scivetemi ma andate direttamente sul mio sito: http://www.aea.it/tecnodisplay/index.html e scaricate le foto

Dragbiker
Offline
Last seen: 4 anni 3 settimane fa
Iscritto: 12/12/2007

...ottimo lavoro...anche la mia è un 2003 ( ma gennaio...quindi modello 2002 ) con 65.000km..e questo c%%%o di motorino comincia a dare sempre più segni di cedimento...ogni volta che accendo stò col cuore in mano....se puoi mandarmi le foto grazie in anticipo...;)

Nababalao
Offline
Last seen: 4 anni 2 settimane fa
Iscritto: 28/9/2005

Wildwolf, il problema che hai avuto è stato il medesimo di quello che hanno avuto migliaia di persone con la Drag Star/V-Star 1100. E' stato un grave omissis di casa Yamaha che per fortuna grazie a gente come te, hanno potuto risolvere con la produzione successiva. Mi congratulo con te per la ricerca e risoluzione del difetto, segno questo che per fortuna ci sono persone che non si limitano al solo uso del proprio mezzo. Con stima, Naba

Bigorco
Offline
Last seen: 4 anni 5 mesi fa
Iscritto: 4/3/2007

grazie del consiglio...anche la mia è un 2002 se mi mandi le foto mi faresti una cortesia ....ciao Big Orco

Wildwolf
Offline
Last seen: 4 anni 3 mesi fa
Iscritto: 5/4/2008

per inviarvi le foto, dovete scrivermi ed mandarmi la Vs. email. Da questo forum non è possibile inviarle :( e =(

Dragbiker
Offline
Last seen: 4 anni 3 settimane fa
Iscritto: 12/12/2007

Wildwolf wrote: per inviarvi le foto, dovete scrivermi ed mandarmi la Vs. email. Da questo forum non è possibile inviarle :( e =(

...per le foto...marcofal@alice.it.....grazie!!!!!!

Pagine